giovedì 24 agosto 2017

Red lipstick

Come viene in mente l'idea per una card?
Mi piacerebbe sapere qual è il processo creativo di ogni card maker....
Io non penso di averne uno onestamente. Intendo dire che non parto con un layout in testa, di solito scatto entusiasta all'idea di usare determinate carte, quello mi fa scattare come una molla.
Le carte sono in assoluto la parte che mi ha subito conquistata quando ho cercato di capire che cosa fosse lo scrapbooking...ho sempre avuto una propensione per le fantasie soprattutto, un po' come per l'abbigliamento.
Dovessi spiegare come iniziare ad impostare una card, anzi, più correttamente come io la imposto.....direi che prima di tutto scelgo la carta. Poi creo la busta nel mio solito modo, con l'apertura dall'alto.....che devo dire, ho imparato questa ancora usando un tutorial di una rivista molto vecchia ed è diventata mia. Non la possiedo no...la struttura non è certo una mia idea, ma è mia, cioè la sento la mia busta.
Ampia su cui appoggiare, colorare, incollare, una piccola tela senza problemi di spazio. Ci voglio mettere i fiori, le farfalle con le ali aperte, il vellum....qualsiasi cosa può respirare liberamente senza essere soffocata dalla busta perché è essa stessa la busta.
Forse la card all'interna ne viene un po' sacrificata, lo penso spesso.
E poi?
e poi bè......ho bisogno di un punto di fuoco. Non per forza centrale ma un punto in cui la mia concentrazione và, il rossetto rosso della card.
Spesso si tratta di un messaggio, di una forma, di elementi come appunto i fiori.
Mi piacerebbe sapere qual è il vostro punto focale....il vostro rossetto rosso.
E importante.....io metto sempre la matita prima di indossarlo ;-)
 
How do you think about a card when you begin?
I would like to know what is the creative process of each card maker ...
I don't think I have it honestly. I mean I don't start with a layout on my head, I'm usually excited about the idea of using certain papers.
The papers are absolutely the part that I immediately loved when I tried to figure out what scrapbooking was ... I always had a tendency for patterns above all, a bit like for clothing.
If I have to explain how I start to setting up a card I would say that I first choose the paper. Then I create the envelope in my usual way, with the opening from above ..... I have to say, I learned this  using a tutorial of a very old magazine and it has become mine. I do not own it ... the structure is certainly not my idea, but it is mine, that is, I feel my envelope.
Wide to color, and paste, a small canvas without any space problems. I want to put flowers, butterflies with open wings, vellum .... anything can breathe freely without being stifled by the envelope because it itself is the envelope.
Maybe the card inside is somewhat sacrificed, I often think.
And then?
And then .....I need a focalization point, where my concentration goes, the red lipstick of the card.
It is often a message, a form, elements such as flowers.
I'd like to know what your focalization point is....your red lipstick.






8 commenti:

  1. Mi piace un sacco L' accostamento con il rossetto...rende bene l' idea! Bella fra! 😘

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara, e noi di rossetti...ce ne intendiamo!!

      Elimina
  2. Bella Fra,mi è piaciuto un sacco il tuo modo di spiegare il tuo approccio al card making...grazie per la condivisione

    RispondiElimina
  3. Anch'io adoro le carte, ma per preparare una card parto dalla struttura. Poi a seconda del destinatario, scelgo le carte (la parte più lunga... potrei starci ore e ore). Il rossetto rosso, di solito è un sentiment. Cmq niente di schematico, ogni volta è una storia a se.
    A presto
    Nunzia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie per la condivisione Nunzia, interessantissimo!

      Elimina
  4. Francesca!!! I adore your cards, your 'red lipstick' for me today are the wood veneer papers!!! Just gorgeous with those delicate roses - unexpected, but so beautiful together! and then the LOVE - so perfect!
    Thank you for your visit today, your wishes, and kindness are so appreciated...
    =] Michele

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thank you dear for your comment, precious for me!!

      Elimina